MELANIA TRUPM FIRST LADY

first lady

La nuova first lady Melania Trupm non sembra che adotterà lo stile della uscente Michelle Obama. Sembra che abbia passato la vita a cercare di emergere, tra le altre, ed ora che ci è riuscita non penso farà marcia indietro. Lei sembra essere di un altro pianeta, non sembra essere una come le altre e non sembra voglia diventarlo.



E’ nata con il nome Knauss, nell’ex Jugoslavia comunista di Tito, in un paesello povero, Sevnica, forse noto ad alcuni solo per merito della first lady. I suoi primi passi li ha mossi grazie a sua madre che lavorava nel campo della moda per un’azienda locale. Infatti fin da piccola ha partecipato a sfilate negli eventi aziendali sognando già all'epoca in un futuro più roseo e ricco di successo. Riuscì già adolescente a fare le prime campagne pubblicitarie girando per Parigi, Milano e New York, dove conobbe Trump, il suo amore miliardario. Sposata poi nell’anno 2005 con un matrimonio super sfarzoso è rimasta negli Stati Uniti dove è nato suo figlio Barron e in Slovenia non ci è più tornata.

melania
IERI                                          OGGI
Oggi veste griffe e tacchi vertiginosi, disegna gioielli vive nel lusso, con un patrimonio personale che va oltre i 10 milioni di euro. Alle spalle come è noto a tutti un paio di servizi fotografici senza veli. Nel campo della moda non è amata dagli stilisti e neanche dai fashion blogger che la boicottano in ogni modo.


INCONTRO CON DONALD TRUMP
Nel settembre del 1998 incontra, in occasione di un party organizzato per la Settimana della Moda di New York, il suo futuro marito Donald Trump, che era all’epoca già sposato, anche se separato, con Marla Maples. Dopo poco da quell’incontro i due iniziano comunque a frequentarsi. Nel giro di qualche mese, Melania inizia ad approfondire il rapporto. La storia tra i due sale alla ribalta internazionale nel 1999, in seguito a un'intervista rilasciata al "The Howard Stern Show". Apparsa sulle copertine di "Harper's Bazaar" in Bulgaria, di "Ocean Drive", di "In Style Weddings", di "Avenue", di "New York Magazine", di "Allure" e di "Vogue", nel 2000 Melania viene ritratta in bikini da "Sports Illustrated Swimsuit Issue".

ALLA CASA BIANCA
Da luglio del 2016, il sito Internet della modella Melania Trump reindirizza su Trump.com e lei spiega che il suo sito non era aggiornato e non rifletteva più i suoi interessi personali e i suoi affari del momento. Il 18 luglio Melania tiene un discorso in occasione della prima giornata della Convention Nazionale Repubblicana. Le parole della Trump, però, suscitano polemiche perché molti passaggi sono pressoché identici a quelli pronunciati dalla First Lady in carica, ovvero Michel Obama. Ciò nonostante Melania sostiene di aver scritto il discorso da sola, anche se pochi giorni dopo Meredith McIver, membro dello staff di Donald Trump, se ne assume la responsabilità. Donald Trump viene eletto 45^ Presidente degli Stati Uniti. Melania diventa così ufficialmente First Lady, ruolo che assume a partire dal 20 gennaio del 2017. E' la seconda donna nata all'estero a ricoprire tale posizione dopo Louisa Adams. 

CURIOSITA'

  • LANCIATA DA UN ITALIANO Melania Trump è la prima First Lady a non parlare la lingua inglese fin dalla nascita. Ha cominciato la carriera da modella in Italia, a Milano e a scoprirla è stato Paolo Zampolli, che con la sua agenzia di modelle ha portato Melanie a New York. Seria, professionale.
  • IL PRIMO AMORE Il primo uomo di Melania fu Peter Butoln, quando lei aveva solo 17 anni. Lui per fare colpo passò a prenderla con una Vespa metallizzata. Una ragazza non solo bella ma già brillante che non vedeva l’ora di lasciare la Slovenia per cercare fortuna.
  • HA POSATO NUDA Melania ha sempre potuto contare soprattutto sulla bellezza: un metro e 80, 63 chili, misure da modella (97-66-94) e una quarta di reggiseno invidiante. E’ la prima First Lady che posato nuda nel servizio comparso sul un mensile francese per soli uomini prima del suo arrivo negli Usa.
  • CONTRO IL BULLISMO La First Lady ha dichiarato di volersi impegnare a combattere ogni tipo di bullismo nonostante su questo argomento ha avuto attacchi social di vario tipo.
  • LE  NOZZE Le nozze celebrate il 22 gennaio 2005, sono costate più di un milione di euro. Lei indossava un abito di Dior da centomila euro decorato con 1.550 cristalli e aveva all’anulare un brillante di 12 carati da un milione e mezzo di euro. Al ricevimento hanno partecipato 350 Vip, tra cui i Clinton e l’ex sindaco di New York Rudy Giuliani. 
  • I RITOCCHI A 46 anni, Melania ha il viso di una ventenne, privo di rughe o imperfezioni. Secondo i chirurghi estetici americani un volto del genere nasconde ritocchi.

Per il momento la first lady si fa da parte e rimane nell’ombra del suo consorte, ma aspettiamo e vedremo cosa accadrà. Quella che si vede ora potrebbe essere solo una facciata.



Commenti

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO