Post

CON LA PAZIENZA LE COSE BELLE ACCADONO

Immagine
  Chi di speranza vive disperato muore è uno di quei proverbi che non mi è mai piaciuto, seppure ha una sua logica. Preferisco pensare che la pazienza è una grande virtù, quella qualità di chi è capace di accettare gli imprevisti, i contrattempi, le difficoltà e la sofferenza, per andare avanti con animo sereno. Certo è terribile vivere con l’incertezza di non sapere quando avverrà ciò che tanto si aspetta, ma non bisogna stancarsi di aspettare perché la meritata ricompensa prima di arrivare, attende sempre che voi l’aspettiate. La pazienza è l’aspettativa calma, una sorta di pausa dei desideri che oggi non è uno dei punti di forza della società moderna, che al contrario, mostra sempre insoddisfazione e insofferenza. Ma proprio l’impazienza impedisce di godere di ciò che si ha, avendo sempre i pensieri fissi sul futuro e su ciò che non si ha. La pazienza non ci fa abbandonare ai sensi, bensì ci fa sbattere contro l’angoscia. Le persone pazienti invece sono capaci di godersi il momento,

IL GUSTO ANANAS CONTRO I GONFIORI

Immagine
  L’ananas è il re indiscusso dei frutti tropicali dalle mille risorse e tanti effetti benefici sul corpo e salute. Appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario delle zone del Sud America e conosciuto fin dall'antichità dalle popolazioni come i Maya e gli Atzechi, fino ad essere importato in Europa da Cristoforo Colombo e attualmente è diffuso in tutto il mondo.    Un digestivo snellente, e dunque forte alleato della pancia piatta  tanto ambita. Diuretico e antinfiammatorio, utile anche contro i ristagni e gli edemi. Insomma l’antidoto giusto contro qualunque gonfiore, questo frutto tropicale, ha una scorza abbastanza resistente che custodisce una tenera polpa soda, gialla e succosa, che è una vera miniera di vitamine e minerali. Il solo frutto pieno di bromelina, un enzima che si trova specialmente nel “cuore” della polpa e nel gambo e che agevola i processi digestivi, specialmente quando mangiamo proteine o carboidrati. Per questo il frutto esotico dà una mano a evitare

CORPO DI DONNA DI PABLO NERUDA

Immagine
  CORPO DI DONNA   Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche, tu rassomigli al mondo nel tuo atteggiamento d’abbandono. Il mio corpo di contadino selvaggio ti scava e fa saltare il figlio dal fondo della terra. Sono stato solo come una galleria. Da me fuggivano gli uccelli e in me la notte entrava con la sua invasione possente. Per sopravvivermi ti ho forgiata come un’arma, come una freccia al mio arco, come una pietra nella mia fionda. Ma cade l’ora della vendetta, e ti amo. Corpo di pelle, di muschio, di latte avido e fermo. Ah le coppe del petto! Ah gli occhi dell’assenza! Ah la rosa del pube! Ah la tua voce lenta e triste! Corpo di donna mia, persisterà nella tua grazia. La mia sete, la mia ansia senza limite, la mia strada indecisa! Oscuri fiumi dove la sete eterna continua, e la fatica continua, e il dolore infinito.   In questa poesia viene trattato l’amore sentimentale, carnale, giornaliero, completo in tutto il suo splendore. Si parla di condivisione e non privazione. Nel

PUÒ DURARE UNA RELAZIONE A DISTANZA?

Immagine
  Avere una vera relazione è qualcosa di molto serio e speciale. Le relazioni d'amore disinteressate, sono esperienze bellissime che tutti dovrebbero provare, ma a volte non è semplice imboccare quella giusta. Quando se ne parla non si può fissare tutto a tavolino e ci sono tante relazioni che dopo anni di vita felice vanno a finire male.   Dicono che ci sono chiari segnali che ti avvisano quando sei oramai immerso in una relazione sbagliata, di quelle che non muoiono mai, quelle che non sono divertenti, né passionali e che soprattutto non ti portano da nessuna parte. Non hai più spazio per crescere per vivere, non hai più tempo per fare le cose che più ti piacciono, eppure incredulo continui a perdere tempo in una relazione negativa che è diventata parte della tua identità. Nella realtà oggettiva può anche capitare di impelagarsi in una storia a distanza, che pure non è semplice, è difficile da pronosticare ma si può solo stare lì a edere come va a finire. Ma mi chiedo se sia poss

POESIA EROTICA D’AUTORE ALDA MERINI

Immagine
  Alda Merini Il suo sperma bevuto dalle mie labbra era la comunione con la terra. Bevevo con la mia magnifica  esultanza guardando i suoi occhi neri che fuggivano come gazzelle. E mai coltre fu più calda e lontana e mai fu più feroce il piacere dentro la carne. Ci spezzavamo in due come il timone di una nave che si era aperta per un lungo viaggio. Avevamo con noi i viveri per molti anni ancora i baci e le speranze e non credevamo più in Dio perché eravamo felici. Una poesia erotica decisamente dichiarata, per alcuni marcante il porno e blasfemo. Porno perché non va nascosto che la Merini usa un  linguaggio decisamente esplicito  in questi versi che celebrano l’amore col suo bello dagli  occhi neri fuggenti come le gazzelle . Una poesia blasfema perché paragona l’atto sessuale ad  un sacramento,  rinnegando il  bisogno di Dio. Qui g li amanti sono talmente felici da non averne più alcun bisogno. Nonostante la fama dell’autrice questa poesia è forse priva di notorietà perché s’imbatte i

QUANTO TEMPO DEVE DORMIRE IL CANE?

Immagine
A volte vedo il mio cane che dorme molto tempo e non mi sono mai preoccupato per questo, invece ho notato altri proprietari di cani che si sono allarmano in modo significativo a causa dei loro cani per passano molto tempo a dormire. Per capire se fossi io poco attento o gli altri molto apprensivi mi sono voluto documentare. Cosa succede quando il cane dorme?   In merito mi ricordo quel detto che recita “non svegliare il cane che dorme”. I cani hanno generalmente bisogno di più ore di sonno rispetto all’uomo. Il sonno è importante, per tutti e ad ogni età, quindi anche al cane ne serve di tempo da dedicare al sonno. Controllare il sonno del proprio cane e garantirgli un riposo soddisfacente è fondamentale per il suo benessere fisico e mentale. Il sonno dell’animale presenta delle caratteristiche diverse da quelle del sonno umano, per esempio, la percentuale del sonno Rem nel cane occupa solo il 10% del sonno contro il 25% di quello dell’uomo e ciò rende necessario, per il cane, passare

HO FAME DELLA TUA BOCCA DI PABLO NERUDA

Immagine
  In questa poesia viene trattato l’amore sentimentale, carnale, giornaliero, completo in tutto il suo splendore. Si parla di condivisione e non privazione.  HO FAME DELLA TUA BOCCA Ho fame della tua bocca, della tua voce, dei tuoi capelli e vado per le strade senza nutrirmi, silenzioso, non mi sostiene il pane, l’alba mi sconvolge, cerco il suono liquido dei tuoi piedi nel giorno. Sono affamato del tuo riso che scorre, delle tue mani color di furioso granaio, ho fame della pallida pietra delle tue unghie, voglio mangiare la tua pelle come mandorla intatta. Voglio mangiare il fulmine bruciato nella tua bellezza, il naso sovrano dell’aitante volto, voglio mangiare l’ombra fugace delle tue ciglia e affamato vado e vengo annusando il crepuscolo, cercandoti, cercando il tuo cuore caldo come un puma nella solitudine di Quitratúe.    Nell’anno 1933 fu pubblicato un canzoniere erotico e amoroso che raccoglie testi che risalgono a dieci anni prima. Ogni verso ri

SCHIAVA D’AMORE DI SAFFO

Immagine
  SCHIAVA D’AMORE Tremori inebrianti assalgono Membra ossessionate. Dall’inferno Paradisiaci influssi Ungono insaziabili orgasmi, varando il talamo. Taci ora! Rovesciami inginocchiati Oltraggiami. Saffo di Lesbo   Saffo è la poetessa dell’amore dell’antica Grecia. Originaria dell’isola di Lesbo, era nota per aver fondato un Tiaso, un luogo di devozione alla dea Afrodite, dove le ragazze si riunivano e si esercitavano nel canto, nella musica e nella poesia. Secondo la leggenda Saffo era innamorata di una di queste ragazze. L’amore omosessuale in quel mondo, nonostante i tempi dell'epoca, era una cosa assolutamente normale ed accettata, al contrario di quanto avviene nella società attuale. Molti furono i versi dedicati a questo suo grande amore.  CLICCA QUI Il componimento “Schiava d’amore” ben delinea la carica erotica della poetessa verso il suo amore. Pochi poeti avrebbero potuto racchiudere l’amore passionale in così pochi versi. Le sue parole e i suoi versi sono tanto inte