Post

Visualizzazione dei post da giugno, 2021

IL RICORDO DI KAHLIL GIBRAN

Immagine
Kahlil Gibran è stato un poeta libanese naturalizzato statunitense, nato a New York l’11 aprile 1931. Visto inizialmente come uno scrittore visionario perché le sue parole erano quelle di un profeta, capaci di forgiare le menti e imprimersi indelebili nelle coscienze.  Dall’indole solitaria e riflessiva, il poeta ha parlato del costante fluire dell’acqua, del ciclo della vita e del movimento degli astri tramutando il simbolismo naturale in una realtà effettiva dalla quale trarre preziosi insegnamenti. Le sue opere furono distribuite ben oltre il suo paese d'origine e i suoi scritti divennero famosi anche perché considerati da molti come "perle di saggezza", nonché punti di riferimento mistici. Il suo libro più celebre è stato “Il profeta” pubblicato nel 1923. Un volume peculiare, unico nel suo genere, composto di ventisei saggi scritti sotto forma di poesia. Gibran, in molti dei suoi componimenti, descrive la realtà e il mondo con termini di riflessioni spirituali. "

CORPO DI DONNA DI PABLO NERUDA

Immagine
  CORPO DI DONNA Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche, tu rassomigli al mondo nel tuo atteggiamento d’abbandono. Il mio corpo di contadino selvaggio ti scava e fa saltare il figlio dal fondo della terra. Sono stato solo come una galleria. Da me fuggivano gli uccelli e in me la notte entrava con la sua invasione possente. Per sopravvivermi ti ho forgiata come un’arma, come una freccia al mio arco, come una pietra nella mia fionda. Ma cade l’ora della vendetta, e ti amo. Corpo di pelle, di muschio, di latte avido e fermo. Ah le coppe del petto! Ah gli occhi dell’assenza! Ah la rosa del pube! Ah la tua voce lenta e triste! Corpo di donna mia, persisterà nella tua grazia. La mia sete, la mia ansia senza limite, la mia strada indecisa! Oscuri fiumi dove la sete eterna continua, e la fatica continua, e il dolore infinito. In questa poesia viene trattato l’amore sentimentale, carnale, giornaliero, completo in tutto il suo splendore. Si parla di condivisione e non privazione. Nell’an

PUÒ DURARE UNA RELAZIONE A DISTANZA?

Immagine
  Avere una vera relazione è qualcosa di molto serio e speciale. Le relazioni d'amore disinteressate, sono esperienze bellissime che tutti dovrebbero provare, ma a volte non è semplice imboccare quella giusta. Quando se ne parla non si può fissare tutto a tavolino e ci sono tante relazioni che dopo anni di vita felice vanno a finire male.   Dicono che ci sono chiari segnali che ti avvisano quando sei oramai immerso in una relazione sbagliata, di quelle che non muoiono mai, quelle che non sono divertenti, né passionali e che soprattutto non ti portano da nessuna parte. Non hai più spazio per crescere per vivere, non hai più tempo per fare le cose che più ti piacciono, eppure incredulo continui a perdere tempo in una relazione negativa che è diventata parte della tua identità. Nella realtà oggettiva può anche capitare di impelagarsi in una storia a distanza, che pure non è semplice, è difficile da pronosticare ma si può solo stare lì a edere come va a finire. Ma mi chiedo se sia poss