Post

Visualizzazione dei post da luglio, 2021

STRAPPATO ALLA VITA. RECENSIONE

Immagine
Link amazon https://amzn.to/4bcmeX3 Uno straordinario e ficcante romanzo, partorito da fatti realmente accaduti pregno di tutti i nodi, familiari e personali, irrisolti, e insieme con la nettezza di immagini indimenticabili e lapidarie. L'incipit, che racconta di una storia di un ragazzo in cerca della vita, tra tradimenti, passioni, errori, omosessualità, il tutto finalizzato a realizzare forti somme di denaro a costo della vita dell’uomo. Il macchinatore un lupo, famelico e violento in cerca di potere. Amore e abbandono, morte e autodistruzione. Inverno 2015, nella provincia di Bari. Una donna sola ha un incontro con un uomo un’unica volta. Da quella breve serata clandestina nasce un bambino che crescerà con l’aiuto della nonna. Dopo i primi anni di adolescenza Toni decide di allontanarsi dalla madre per affrontare la vita, camminando da solo tra i suoi sogni. La storia di un visionario che incontra due sorelle, con le quali intreccia una relazione, e con una di loro mette al m

CON LA PAZIENZA LE COSE BELLE ACCADONO

Immagine
  Chi di speranza vive disperato muore è uno di quei proverbi che non mi è mai piaciuto, seppure ha una sua logica. Preferisco pensare che la pazienza è una grande virtù, quella qualità di chi è capace di accettare gli imprevisti, i contrattempi, le difficoltà e la sofferenza, per andare avanti con animo sereno. Certo è terribile vivere con l’incertezza di non sapere quando avverrà ciò che tanto si aspetta, ma non bisogna stancarsi di aspettare perché la meritata ricompensa prima di arrivare, attende sempre che voi l’aspettiate. La pazienza è l’aspettativa calma, una sorta di pausa dei desideri che oggi non è uno dei punti di forza della società moderna, che al contrario, mostra sempre insoddisfazione e insofferenza. Ma proprio l’impazienza impedisce di godere di ciò che si ha, avendo sempre i pensieri fissi sul futuro e su ciò che non si ha. La pazienza non ci fa abbandonare ai sensi, bensì ci fa sbattere contro l’angoscia. Le persone pazienti invece sono capaci di godersi il momento,

IL GUSTO ANANAS CONTRO I GONFIORI

Immagine
  L’ananas è il re indiscusso dei frutti tropicali dalle mille risorse e tanti effetti benefici sul corpo e salute. Appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario delle zone del Sud America e conosciuto fin dall'antichità dalle popolazioni come i Maya e gli Atzechi, fino ad essere importato in Europa da Cristoforo Colombo e attualmente è diffuso in tutto il mondo.    Un digestivo snellente, e dunque forte alleato della pancia piatta  tanto ambita. Diuretico e antinfiammatorio, utile anche contro i ristagni e gli edemi. Insomma l’antidoto giusto contro qualunque gonfiore, questo frutto tropicale, ha una scorza abbastanza resistente che custodisce una tenera polpa soda, gialla e succosa, che è una vera miniera di vitamine e minerali. Il solo frutto pieno di bromelina, un enzima che si trova specialmente nel “cuore” della polpa e nel gambo e che agevola i processi digestivi, specialmente quando mangiamo proteine o carboidrati. Per questo il frutto esotico dà una mano a evitare