DUE AMANTI FELICI DI PABLO NERUDA

Immagine
“Due amanti felici” è una poesia di Pablo Neruda contenuta nella raccolta “Cento sonetti d’amore” del 1959 e racconta la complicità di coppia. Pablo Neruda, pseudonimo di Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto nato a Parral (Cile) il 12.07.1904, è stato una delle figure della letteratura latino-americana più importanti, nonché poeta e politico cileno.  Fuggì dal Cile a seguito di un mandato di cattura emesso nei suoi confronti.  Inseguito per molti mesi dall'ispettore di polizia Óscar Peluchonneau che divenne poi un personaggio del suo mondo poetico. Definito da molti un comunista pieno di contraddizioni, che in nome della creatività, non si negava gli agi della borghesia.   DUE AMANTI FELICI Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell’erba, lascian camminando due ombre che s’uniscono, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s’uccisero con fili, ma con un aroma, e non spezzarono la pace né le parole

Nota legale

Nota legale.   10 novembre 2016

La responsabilità degli articoli è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente.
 
La responsabilità dei commenti agli articoli è degli autori degli stessi commenti. La pubblicazione di un commento, anche in seguito a moderazione dell'amministratore non implica alcuna assunzione di responsabilità da parte del sito.
 
Nel caso di post o commenti lesivi dei diritti, dell'immagine o della dignità di terzi,  si prega di dare immediata informazione, affinché si possano prendere provvedimenti.
 

Commenti

Post popolari in questo blog

I SETTE VIZI CAPITALI

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

REALIZZARE UN VELENO