Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2019

SUPERARE LA TIMIDEZZA

Immagine
  Qualche sera fa, durante una cena tra amici, una mia amica parlava del proprio figlio e mi ha fornito lo spunto per questa riflessione. La madre raccontava del figlio adolescente e timido che non riesce a incontrare nessuna ragazza, perché a suo dire, nonostante sia un ragazzo pieno di amore dentro di sé, non riesce a vincere la sua timidezza.  La madre si chiedeva se il figlio rimarrà per sempre solo. Io penso di no. Quante volte ognuno di noi nel corso della propria vita può aver pensato la stessa cosa ed essersi pronunciato con le stesse parole? Però in alcuni caso io penso che la timidezza rasenta il patologico ed impedisce di avere una fluida vita sociale, lo penso perché anche io ho vissuto e vivo momenti di timidezza ma ho qualche consiglio da dare. L’istinto viene più ingannato. La timidezza è una caratteristica del carattere di molte persone e può essere fonte di disagio anche inconsapevole. Una caratteristica comportamentale, un'emozione che influenza il nostro modo di

COME AFFRONTARE IL DOLORE

Immagine
Come affrontare il dolore, il vuoto, il senso di smarrimento. Ricominciare dopo la perdita di qualcuno che ti stava molto vicino. Può accadere l’imprevedibile, l’impensabile, di tutto insomma, da un drastico divorzio, ad un amico che si trasferisce lontano, un collega che cambia lavoro, alla perdita di qualcuno molto caro. In certi casi è difficile e ci si rende conto di quel che in qualche modo si è perso, di quello che valeva e quindi ci si chiede come affrontare il dolore, il vuoto, il senso di smarrimento di confusione. Come andare avanti.  E’ sempre doloroso e triste staccarsi da ciò a cui teniamo, anche una relazione più labile come la rottura con una fidanzata può apparire insormontabile, passare dal buio alla luce è necessario per lasciarsi alle spalle il passato e  ritrovare il sorriso. Capitalizzare la sofferenza. Ricordiamo che tutte le esperienze rendono più forti. Insicurezza e senso di abbandono accompagnano quello stato di solitudine compagno di momenti tristi. S

FARE L’AMORE PER LA PRIMA VOLTA

Immagine
Nella vita si fa l’amore così tante volte, con tante persone diverse ed in circostanze differenti, che a volte tanti episodi vengono inevitabilmente dimenticati. Situazioni che possono essere dimenticate, ma c’è sempre una prima volta per tutti e quella è certamente indimenticabile, non perché sarà la più bella, anzi di solito non lo è, ma perché sarà stata sempre e comunque la prima volta. Bella o brutta. Fare l'amore per la prima volta è un esperienza indimenticabile, e le informazioni che si possono ottenere oggi, rispetto ad un tempo, sono certamente utili per arrivare al momento propizio in modo coscienti e carichi di emozioni.  Nella vita di tutti arriva quel giorno in cui è il momento di farlo, di fare l’amore per la prima volta. Facile a dirsi, ma difficile da mettere in atto. Ritengo che sia uno dei passi importanti da compiere, pieno di mille domande ed innumerevoli incertezze, perché si tratta di un argomento ampio e delicato, come si può ben comprendere, che coi

QUALE E' LA POSIZIONE MIGLIORE PER DORMIRE

Immagine
Ho letto dell’importanza che ricopre la posizione del letto dove si dorme, e che da ciò può dipendere la qualità del sonno, che certamente influenza la qualità della vita. Generalmente siamo ancora lontani da una comprensione soddisfacente dell’importanza del sonno, del significato o dei significati funzionali che questo stato fisiologico ha su tutti quanti noi, seppure, parte della vita la passiamo dormendo, e nonostante la quantità di ricerche che in fisiologia e in psicologia sperimentale e clinica sono state fatte sul sonno.  Si trascorre mediamente un terzo della propria vita dormendo su di un letto, sul divano, sul tram, e tanti altri posti. Dormire non vuol dire tagliare completamente i ponti con la realtà perché durante il sonno si determina una serie complessa di fenomeni. Infatti, nonostante l'enorme mole degli studi, i problemi da risolvere, le domande a cui rispondere, sono ancora tante. L'evidenziare le due fasi del Sonno (REM e non-REM) ha costituito un

COME RISOLVERE I PROBLEMI

Immagine
Ho sentito dire ad un tipo stravagante, che mille sono i problemi ma una sola è la soluzione. Considerando la personalità del propalante non gli ho dato peso in quanto di certo non poteva essere lui la soluzione, come invece sosteneva, ma l’affermazione mi ha fatto prima sorridere e poi riflettere, perché forse un fondo di verità c’è in quanto non importa quale sia il problema, tanto una soluzione c’è sempre.  C’è sempre una soluzione a tutto! Si possono avere problemi di salute, di relazione, di soldi, d’amore, di carriera, di amicizia, familiari e chi più ne ha più ne metta. Non importa quale sia il problema, c’è sempre una soluzione a tutto e quasi sempre abbiamo già la risposta pronta, solo che spesso viene dimenticata. Tutti, nella vita quotidiana, sono presi da tante difficoltà più o meno grandi e tutti preferirebbero sempre avere i problemi degli altri come se fossero necessariamente più semplici dei propri da risolvere. Certi si trovano a gestire pesanti tensioni sul pos