Post

Visualizzazione dei post da luglio, 2022

FARÒ DELLA MIA ANIMA UNO SCRIGNO DI KHALIL GIBRAN

Immagine
Questa è una fra le poesie d'amore più belle che siano mai state scritte da Khalil Gibran. In questo testo viene sottolineato come l’amore non vuole dire possedere, bensì, prima di tutto, aver cura dell'altro, in ogni modo. Amare vuole dire donarsi all’altro senza chiedere nulla in cambio. Farò della mia anima uno scrigno è la poesia d’amore tratta dal libro Le ali spezzate che afferma di dover amare la persona che si sceglie di avere al proprio fianco per tutta la vita. Farò della mia anima uno scrigno Farò della mia anima uno scrigno per la tua anima, del mio cuore una dimora per la tua bellezza, del mio petto un sepolcro per le tue pene. Ti amerò come le praterie amano la primavera, e vivrò in te la vita di un fiore sotto i raggi del sole. Canterò il tuo nome come la valle canta l’eco delle campane; ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde. Kahlil Gibran è stato un poeta libanese naturalizzato statunitense, nato a New

LA FORZA DI VOLONTÀ

Immagine
  La forza di volontà è il motore della vita e si può pianificare su come farlo andare al giusto ritmo e nella direzione che desideriamo. È una caratteristica intrinseca in ognuno  di  noi, definita come la capacità  di  desiderare ardentemente qualcosa  e di  impegnarsi per raggiungere un obiettivo.  Questa capacità va preparata al meglio, proprio come se fosse un muscolo in procinto di affrontare una gara. E’ importante fare chiarezza sugli obiettivi da raggiungere ed essere realisti in modo da non lasciarsi abbattere dagli inevitabili fallimenti. Secondo alcuni esperti vi sono degli ingredienti utili per raggiungere al meglio le proprie mete, passo dopo passo, step by step.  La forza di volontà è la capacità di controllare i propri impulsi per concentrarsi sulle priorità per avvicinarsi agli scopi. Ce la mettiamo tutti i giorni e senza ci ritroveremmo in balia di pensieri, emozioni e voglie che ci portano a privilegiare gratificazioni immediate a scapito di benefici a lungo termine,