Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2021

IN LINEA CON L'AYURVEDICA

Immagine
Avere la pancia gonfia, essere in sovrappeso è un qualcosa di fastidioso e antiestetico che non piace a nessuno. Secondo gli esperti, i gonfiori addominali dipendono in genere da fermentazioni e squilibri della flora intestinale e/o dall'infiammazione cronica causata dall'ipersensibilità al glutine.   Un buon metabolismo è di grande aiuto per aver un corpo sano in grado di mantenere il peso giusto. A ciò si può aggiungere una corretta dieta ed in questo caso parliamo di quella ayurvedica. Si la dieta ayurvedica per essere in linea.  L’ayurveda, che in sanscrito significa scienza della vita, insegna a ritrovare il benessere rispettando i ritmi della natura ed anche a nutrirsi meglio raggiungendo il peso forma ideale. La dieta ayurvedica   si propone di nutrire il corpo e lo spirito ottimizzando lo stato di salute dell’individuo attraverso il piacere della buona tavola. Secondo la tradizione dell’antica medicina indiana ci sono 3 programmi differenti per essere in piena forma. Qu

Associato

DUE AMANTI FELICI DI PABLO NERUDA

Immagine
“Due amanti felici” è una poesia di Pablo Neruda contenuta nella raccolta “Cento sonetti d’amore” del 1959 e racconta la complicità di coppia. Pablo Neruda, pseudonimo di Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto nato a Parral (Cile) il 12.07.1904, è stato una delle figure della letteratura latino-americana più importanti, nonché poeta e politico cileno.  Fuggì dal Cile a seguito di un mandato di cattura emesso nei suoi confronti.  Inseguito per molti mesi dall'ispettore di polizia Óscar Peluchonneau che divenne poi un personaggio del suo mondo poetico. Definito da molti un comunista pieno di contraddizioni, che in nome della creatività, non si negava gli agi della borghesia. DUE AMANTI FELICI Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell’erba, lascian camminando due ombre che s’uniscono, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s’uccisero con fili, ma con un aroma, e non spezzarono la pace né le parole. È l