ALOE GUARITORE NATURALE

aloe


L’Aloe è un genere di pianta succulentexerofile della famiglia delle Aloeaceae che raggruppa oltre 500 speci differenti. Il suo genere di pianta è originario dell’Africa ed è molto più comune nell'Africa del sud, sulle montagne dell’Africa tropicale e nelle aree vicine al continente del Madagascar e Penisola arabica.


L’Aloe Vera è solo una delle oltre 500 varietà di aloe esistenti in natura, ma certamente è quella che può vantare le migliori proprietà, infatti sono moltissimi i benefici dell’Aloe Vera per la salute e la bellezza, un binomio che cattura le attenzioni di chiunque. E’ una pianta che si può coltivare anche sul balcone di casa per usufruire, in modo naturale, di tutti i suoi benefici a costo zero. All'interno vi è contenuta l’Aloina, che se viene assunta all'interno per molto tempo può essere irritante per la mucosa intestinale invece non vi sono problemi per l’uso esterno. In caso di gonfiore dovuto al caldo, eritemi, scottature, perdita di minerali ed altro, l’Aloe è indicata sempre contro ogni male, per questo viene anche definita la regina della stagione calda. Indicatissimo per le donne con problemi di gambe gonfie e pesanti, uno degli inconvenienti più frequenti dell'estate. In questo caso è  consigliabile utilizzare il gel all'aloe perché è lenitivo, antinfiammatorio e rinfrescante.
I fiori sono di un rosso vivace, mentre le foglie assomigliano a foderi di coltelli. La caratteristica principale di questa pianta è di avere le foglie carnose, ossia racchiudono al loro interno un gel dalle straordinarie proprietà, che si può facilmente usare in caso di bisogno. Questo gel contiene molti composti attivi e vari nutrienti tra cui:
  • 20 minerali, inclusi calcio, cromo, ferro, fosforo, magnesio, manganese, potassio, sodio, zinco.
  • 18 amminoacidi sui 20 necessari all'uomo
  • 12 vitamine, incluse A, C, D, E e il gruppo B
  • enzimi, necessari a tutti i processi vitali
  • saccaridi , saponine e steroli vegetali

COME UTILIZZARE
Può essere assunta per via orale, sempre dietro consiglio e controllo da parte di un medico, in quanto è un grande antinfiammatorio. L’aloe rinfresca l'organismo, rinforza il sistema immunitario e ha molti minerali, aminoacidi e vitamine tra cui la B12, importante per chi segue un'alimentazione vegana.
Oppure in caso di utilizzo esterno, dove non vi è la vera necessità di un intervento di un medico, va disteso il gel sulla parte interessata, quindi massaggiare piano e con costanza. Molto indicato come elisir nei giorni più caldi perché, sono i momenti in cui si perdono più liquidi e aumenta la sudorazione. L'aloe idrata in profondità colmando la perdita di minerali.


COME PREPARARE UN SUCCO
  • tagliare  una foglia grande di pianta di aloe di quelle più vicine alla radice, che è più ricca di contenuto;
  • lavare per bene la foglia sotto l’acqua togliendo ogni residuo di terreno;
  • tagliare tutti i bordi della foglia da tutti i lati compreso quelli dove vi sono le spine;
  • tagliare con cura ed attenzione uno dei due lembi della superficie della foglia rimasta cercando di asportare il meno possibile la parte gel;
  • estrarre tutto il gel dell’interno della foglia aiutandosi con un cucchiaio;
  • mettere tutta il gel trasparente estratto in un bicchiere ed aggiungere mezzo cucchiaio di miele;
  • aggiungere secondo i gusti, latte, oppure succo di arancia, oppure limone o anche altro;
  • frullare per bene tutto il contenuto del bicchiere;
  • è così pronta un’ottima bevanda che va bene per grandi e piccini.


I BENEFICI
Digestivo:  è disintossicante in quanto permette di depurare il corpo dalle tossine accumulate nel tempo e collabora con il fegato per disintossicare l’organismo. L’uso è anche valido per la digestione in quanto aiuta a digerire i cibi in modo corretto con tutte le loro sostanze nutritive;
Antiossidante: è un concentrato di sali minerali e vitamine con grandi proprietà antiossidanti, in grado di combattere i radicali liberi che contribuiscono all'invecchiamento del nostro organismo, con effetti positivi sia sulla nostra salute che sul nostro aspetto;
Antitumorale: utilissima nella prevenzione, hanno un riconosciuto effetto antitumorale e sono efficaci soprattutto per prevenire alcuni tipi di tumore come quello al colon, alla prostata, al seno, ai polmoni, alle ovaie e al cervello. E’ un valido supporto a radioterapia e chemioterapia, in quanto ne limita gli effetti negativi come perdita di capelli, nausea, bruciature;
Lenitivo: L'aloe offre un sollievo immediato dopo una puntura di zanzara ed altri insetti, di meduse e perfino di ortica. Il suo potere lenitivo si estende anche alle scottature;
Coagulante:  L'aloe è in grado di riparare rapidamente tessuti e membrane, perciò viene utilizzata non solo sulle ustioni ma anche su ferite, eczemi e vesciche, per accelerare la guarigione;
Depurante: Capace di disintossicare l'organismo dalle tossine. I suoi saccaridi aderiscono alle pareti dell'intestino formando una barriera protettiva che impedisce l'assorbimento di sostanze dannose;
Lassativo: Stimola la flora batterica e l'eliminazione dei rifiuti, migliorando, contemporaneamente l'assorbimento delle sostanze nutritive. Per questo motivo riduce gli effetti collaterali dei farmaci sull'apparato digerente come acidità di stomaco, crampi e stitichezza;

PUO’ ESSERE IMPIEGATO
cura dei capelli: L'aloe è un eccezionale balsamo in quanto rende i capelli lucidi, e protegge il cuoio capelluto, oltre alle sue proprietà anti forfora e contro le calvizie;
cura dei denti: L'aloe è un efficace battericida e per questo può essere utilizzata all'interno di una corretta igiene dentale. Pulisce i canali e contrasta la placca ed ha grande capacità di azione coagulante quindi è molto efficace anche sull'afta, e sulle ferite interne al cavo orale.
apparato intestinale: aiuta prevenire e alleviare alcuni disturbi dell’apparato gastro-intestinale come, ad esempio, colite ulcerosa, infiammazioni intestinali, colite e gastrite. Prima di assumerla per questo scopo, sarebbe meglio consultare il proprio medico e assicurarsi che il prodotto scelto sia privo di Aloina, come abbiamo detto prima;
sistema immunitario: rinforza il sistema immunitario, rendendolo più reattivo contro virus e batteri dannosi. L'aloe contiene acemannano, uno zucchero dalle proprietà antivirali, antinfiammatorie e soprattutto antitumorali e quindi stimola la produzione di macrofagi, globuli bianchi che distruggono le cellule tumorali. Assumere succo di aloe può essere una buona idea per prepararsi al meglio alla stagione fredda, durante la quale è più facile essere vittime di raffreddori e influenza, ma sempre dopo averne parlato con il proprio medico;
per la pelle: Il gel di Aloe Vera ha grandi proprietà lenitive e rigenerative dei tessuti e permette quindi di far fronte a diverse problematiche come, ad esempio punture di insetti o di meduse, bolle, brufoli, scottature, eritemi, vesciche e piccole ferite. Ha inoltre un buon potere idratante ed emolliente ed è quindi indicato anche per la cura quotidiana della pelle di viso e mani. Cura a pelle con un 'azione dermo protettiva, idratante ed emolliente. Per questo motivo tale pianta viene abbondantemente utilizzata dall'industria della bellezza.

CONTROINDICAZIONI
Per godere appieno delle proprietà di questa pianta occorre usarla con moderazione. L'aloe è meglio non utilizzarla sui bambini al di sotto dei 12 anni e sulle donne in stato di gravidanza o di allattamento, ma anche durante il ciclo mestruale. Per il resto va bene un po’ per tutti, solo che bisogna essere attenti ad usarla con moderazione perché un sovradosaggio di aloe può portare a disidratazione, spasmi allo stomaco e crampi intestinali. Pertanto è sconsigliato un utilizzo a lungo termine, è preferibile fare dei cicli di trattamento.
ALOE
CREMA ALOE CLICCA QUI


Commenti

Post popolari in questo blog

LE DONNE. ALDA MERINI

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO