GLI UOMINI NON ASCOLTANO LE DONNE

non ascoltare

Quale donna non si lamenta del proprio marito, fidanzato, compagno, collega uomo, perché lui non le presta attenzione, lui non l’ascolta. Lei parla e parla veramente tanto, ma tanto, eppure lui non riesce ad ascoltare, non riesce a restare concentrato per più di qualche minuto. Penso che tutti quelli che stanno leggendo, uomini o donne, si riconoscono in questo vissuto e non per sentito dire.


La storia trabocca di donne incazzate nere perché non ascoltate dai loro uomini. i loro uomini le ignoravano. E’ una delle domande da cento milioni di dollari il perché l’uomo fin dalla notte dei tempi prova difficoltà ad ascoltare la donna. Dalle raccomandazioni più banali sulla strada da seguire per evitare il traffico alle affermazioni più importanti è sempre così e probabilmente è tutto vero.  La stragrande maggioranza degli  uomini parla poco e solo quando è necessario, mentre le donne amano parlare di ogni cosa. Se il mondo fosse popolato di soli uomini la comunicazione interpersonale sarebbero ridotte al minimo e a volte esercitate solo con lo sguardo. All'uomo piace tagliar corto e liquidare più semplicemente con un semplice si, si.

LE CORDE VOCALI
La sorpresa è che il tutto non sempre scaturisce dal disinteresse dell’uomo verso la donna, ma è solo un fatto di corde vocali. State tranquille donne, rassicuratevi, non drammatizzate, è un fatto del tutto normale. Voi non siete insopportabili sempre e chi vi sta difronte vorrebbe anche ascoltarvi, però c’è di mezzo la meccanica dell’essere umano. Non dipende dalla scarsa capacità di attenzione maschile verso la donna, né dalla prolissità femminile che solo in qualche donna risiede -si fa per dire. Secondo uno studio dell’Università di Sheffield (Uk), basato sull'analisi delle scansioni cerebrali di 12 uomini intenti ad ascoltare voci sia maschili che femminili, l’uomo senza volerlo, ha proprio una innata difficoltà ad ascoltare la voce della donna, quindi, donne, non ve la prendete se ogni tanto qualche maschietto non vi ascolta in tutto e per tutto.
Secondo questo studio, è emerso che i soggetti maschili riuscivano a seguire con maggior attenzione le voci di altri uomini e il motivo è solo biologico. Consiste nella differenza di conformazione delle corde vocali e della laringe tra uomo e donna. Le corde vocali femminili rendono la loro voce più complessa e difficile da elaborare, a causa di una maggiore gamma di frequenze. Lo studio ha usufruito di tecniche di risonanza magnetica nucleare, individuando le diverse aree del cervello femminile, che sarà certamente super complicato. Secondo gli scienziati, alle donne che vogliono essere ascoltate, potrebbe essere d’aiuto effettuare, così di tanto in tanto, piccole pause, o anche lunghe pause, durante la conversazione.

POCHI MINUTI
E’ dimostrato che un uomo in media ascolta la sua partner solo per pochi minuti. Nei casi in cui l’argomento è d’interesse può proseguire nell'ascolto per altri minuti ed arrivare perfino, udite bene, 15 minuti. Lo sostengono le indagini eseguite sul tema dal Landbrokes. Naturalmente molto dipende dagli argomenti che in modo determinante attestano l’interesse e quindi l’ascolto, infatti i temi più insignificanti all'orecchio maschile sono quelli relativi a persone sconosciute, personaggi della tv e della musica, moda e sociale network , in particolare facebook. Molte donne ben consapevoli di questa sordità maschile, in modo analitico sostengo addirittura di mettere alla prova i loro compagni per rendersi conto di quanto ascoltano. Macchiavelliche.
Preso atto di questo risultato alle donne conviene sfruttare al meglio i primi minuti dove gli uomini si mostrano più attenti ai loro discorsi, in modo da favorire produttivamente il loro discorso. Stranamente gli stessi risultati fanno capire che gli argomenti che meno interessano agli uomini sono esattamente quelli più attivi e praticati dalle donne. Quanto è strana questa affermazione, almeno quanto è veritiera.
In favore degli uomini, in tutto ciò, c’è da dire che, comunque nonostante l’idea di femminilità e di mascolinità piuttosto forti e radicate nel nostro paese, e i tanti studi svolti per esaminare le differenze di genere nella comunicazione, nessuna evidenza suggerisce che un sesso sia un ascoltatore migliore dell’altro. Maschi e femmine possono ascoltare ugualmente bene, così come fare altre cose, ma di più in quello che interessa. 

DIFFERENZE DI ASCOLTO 
Stile: uomini e donne ascoltano con stili diversi perché gli uomini si accentrano su informazioni e  sui fatti più concreti ed  hanno poca pazienza per i relatori che vanno fuori dal tema argomentato. Le donne tendono alle varie sfumature;
Risposta: le donne intervengono continuamente per far capire a chi parla che stanno ascoltando mentre gli uomini tendono ad ascoltare in silenzio, prendendo la parola solo per chiedere chiarimenti. 

donne parlare uomini ascoltare

ARGOMENTI MENO APPREZZATI
·                     Persone sconosciute; 
·                     lavoro del partner;
·                     oroscopo;
·                     Persone dello spettacolo; 
·                     shopping; 
·                     Facebook;
·                     Diete.

Secondo una buona parte degli uomini, finalmente, c'è una buona giustificazione in loro favore, perché possono sostenere che non ascoltarle non è una mancanza di rispetto o di attenzione, ma una naturale quanto semplice forma di sopravvivenza umana!!!


Commenti

  1. https://ilricciocornoschiattoso.wordpress.com/2014/03/04/bufale-sessiste/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO