MINDFUL SEX

mindful



E allora è tempo di mindfulness, con il suo invito a lasciare andare pensieri inutili e a connetterti pienamente con la sensualità del momento. Questo può regalarti emozioni e piacere inaspettati. Mindful sex, ovvero come applicare i benefici e le tecniche della meditazione mindfulness alla sessualità di coppia, è la tecnica utilizzata per migliorare la vita intima così come la racconta il tabloid online The Independent sul suo sito. 


Si sostiene che imparare a essere concentrati aumenta il piacere, come a dire che la prossima volta che fai sesso dimenticati I‘orgasmo come destinazione finale e goditi il viaggio. Secondo gli studi pare che capiti a tutti di essere distratti durante un rapporto sessuale, pensando alle cose più disparate, quindi con il mindful si riesce ad avere una meditazione utile che aiuta a concentrarsi solo sul proprio piacere, quello del momento. E così facendo si evita di lasciar entrare pensieri intrusivi nel momento di massimo godimento. L’incapacità soggettiva di concentrarsi su una cosa alla volta potrebbe essere particolarmente svantaggiosa quando si parla di sesso e di tutto quello che vi è connesso, nonostante la grande attenzione che esiste sul tema del piacere. Il tutto peggiora se si tratta di donne. Una ricerca della Public Health England ha rivelato che il 49% delle donne tra i 25 e i 34 anni registrano una mancanza di desiderio sessuale. Bisognerebbe esprimersi come si crede se si parla di sesso, sia che si tratti dell’amante di una notte che del partner di una vita, da solo o in gruppo, legato ad una sedia oppure nel posto più romantico. L’argomento è certamente super tartassato nelle varie teorie ed esposizioni, ovunque si trovano articoli su come fare impazzire il proprio partner a letto, e su tutti gli eventuali trucchi che puoi inventarti per sorprendere il partner. Ma tutto questo decade se poi quando ti trovi a fare sesso non sei realmente nel tuo corpo, ma altrove con la mente. 

In questo caso non c’è suggerimento piccante che tenga, perché se mentre lo fai, inizi a pensare alla riunione di lavoro, alla spesa da fare, all'assicurazione che scade diventa difficile che tu possa goderti l’esperienza, con la massima soddisfazione. L’unica cosa che conta davvero è che tu sia presente e che della tua presenza se ne accorga l’altro perché così facendo anche chi è con te, sentendo che ci sei davvero, sarà portato a fare altrettanto. Solo così facendo il tutto funzionerà al meglio e il piacere verrà amplificato all'inverosimile. Se al contrario, quando fai sesso sei ansioso o stressato, il tuo corpo ne risente, dunque, per questo, serve la meditazione che ti insegna a lasciare andare lo stress e a essere più concentrato e aperto a ciò che accade in quel momento. Se sei presente, aumenta l’attività della parte anteriore dell’insula (o corteccia insulare, un’arca localizzata in profondità nel cervello) e questo fa si che tu percepisca le sensazioni del corpo in modo più profondo. Per stringere un attimo il discorso meditare ti rende un amante migliore. Il sesso fatto con consapevolezza non è semplicemente sesso ma è un approccio diverso che implica darsi più tempo e spazio per godere pienamente il rapporto. 

Secondo alcuni i sex toys sono un valido alleato per trovare la concentrazione sul piacere, in quanto i vari massaggiatori sono un mezzo che aiutano a rilassarsi e a entrare in connessione con il partner. Secondo gli esperti uno dei grandi nemici del sesso è proprio l’ansia da prestazione e la necessità di vedere l’orgasmo come meta principale. Questo perché siamo sopraffatti da una cultura ossessionista che si fissa sul momento in cui finalmente perderai il controllo e il corpo inizierà a vibrare di piacere. Invece spesso la bellezza non sta nel raggiungere la meta ma nel godersi il viaggio. Meglio rallentare un po’ e concentrarsi semplicemente sul sentire il piacere che arriva, lasciando che ti trasporti, senza volerlo trattenere perché il sesso non è un dovere, ma un piacere. Nessuno ci dice che vi deve essere per forza un orgasmo combinato, ne vi sono fissate regole su quanto volte farlo ed in che modo. Tutti i segreti del sesso sono dentro di noi. Bisogna smettere di preoccuparsi di tutto e di tutti, di quello che pensano gli altri, di quello che possono dire di te e pensare solo a divertirsi per la propria soddisfazione. Se non ci riesci e mentre fai sesso pensi di essere grasso, di avere la pancetta o del fatto che tu venga apprezzato, nel giro di un attimo non sarai neanche più in grado di fare sesso. Rilassati, sintonizzati con il respiro e con le sensazioni di pressione, movimento, calore che si prova. Alcuni quando fanno sesso in particolare all'apice dell’orgasmo, spesso stanno con gli occhi chiusi ed è un vero peccato, perché il sesso è un incontro di corpi e di anime, e guardarsi negli occhi e un modo rendere l’esperienza unica. 

Il mindful sex ha effetti positivi sulla salute, sull'umore, sulle capacità, sulle relazioni e su tutte le attività produttive durante la giornata. Insomma il sesso va goduto lì e nel momento, perché si parla di qualcosa di veramente importante. L’unica cosa da fare è imparare a lasciar andare i pensieri per farsi trasportare dai sensi. Riflettiamo su questo.


Commenti

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO