COME AUMENTARE LA CONCENTRAZIONE CON LO YOGA

posizione albero

La vita moderna ci impone ritmi frenetici senza sosta, perché essere attuali oggi vuol dire non essere fermi, ma sempre in movimento, incapaci di fermarsi per se stessi e ancor meno di stare immobile, come invece si fa con lo yoga. Oggi è veramente difficile trovare il tempo per sedersi e concentrarsi su se stessi sul proprio tempo, quasi come fosse tempo che non ci appartiene. 

La concentrazione invece è un aspetto fondamentale per portare avanti con cura ed efficacia le attività e progetti che ognuno ha nella propria vita. Ci sono periodi in cui ci si sente più concentrati rispetto ad altre fasi incasinate, nelle quali possono prevalere stanchezza mentale e difficoltà a porre la propria attenzione su un determinato obbiettivo. La capacità di raccoglimento, pur solo momentanea, risulta molto complicata se non addirittura impossibile. Cercare un punto in una stanza, fissare la mente in un punto fisso per un certo lasso di tempo è diventato per tutti un'impresa ardua seppure non impossibile. Si può cercare di fare tutto questo con l’aiuto dello yoga. Lo yoga serve ad interrompere quell'incessante vortice innescato dalla vita frenetica e mira ad infondere un senso profondo di radicamento e stabilità. Si può iniziare con la posizione in piedi con le mani appoggiate ferme sui fianchi. Si solleva da terra le dita del piede destro e si cerca di creare spazio tra un dito e l’altro. Una volta eseguito correttamente il movimento di cui prima si riporta il piede sul pavimento. A questo punto si piega la gamba sinistra e si prende la caviglia con la mano corrispondente. 

Una vola preso un po’ di confidenza con il movimento innanzidetto, si procede con la manovra successiva portando la pianta del piede verso l’interno della coscia destra, con il tallone vicino al pube e le dita che guardano verso il basso. Si spinge dunque con il ginocchio sinistro indietro facendo attenzione a mantenere i fianchi sulla stessa linea. Dopo si deve fare pressione con il piede contro la coscia e la coscia contro il piede per portate poi le mani in preghiera di fronte al petto, oppure stendersi con le braccia verso l’alto con i palmi che si guardano. Sembra difficile ma non lo è, oppure sembra facile e non lo è neanche. Ora bisogna mantenere la posizione per cinque respiri e ripetere le stesse manovre dall'altro lato. Nel caso in cui vi sia un’oggettiva difficoltà a trovare l’equilibrio corretto, si può iniziare facendo le medesime operazioni stando vicino ad un muro e fissando quindi lo sguardo su di un punto fisso della parete per trovare la giusta concentrazione. Questa posizione comunemente detta dell’albero, oltre a migliorare l’equilibrio e la postura, aiuta ad aumentare la Concentrazione molto utile in tutte le attività quotidiane della vita.  Inoltre insegna a calmare la mente e controllare noi stessi per essere più consapevoli di tutto quello che riguarda il nostro corpo, senza cedere alle inevitabili distrazioni.  

BENEFICI 
Praticare lo yoga aiuta ad allenare la mente a concentrarsi su tutte le situazioni quotidiane, inoltre aiuta a migliorare le capacità intellettive e di accesso alla mente subconscia, migliora la memoria e permette di mantenere la capacità di attenzione elevata per lunghi periodi in ogni circostanza. Mantra significa, in sanscrito, inno capace di attraversare l’intelletto. Yoga, respirazione, vibrazioni e danza aiutano a ritrovare fiducia, equilibrio e la gioia di vivere. Se si trova la fortuna di scoprire la meditazione può cambiare radicalmente la vita in meglio. Da una grande mano per usare il tempo nell’approfondire la conoscenza di se stessi per dedicare poi tempo alle relazioni che fanno stare bene. La meditazione porta scelte sempre più costruttive nella vita quotidiana, e questo mette sulla giusta strada per incontrare il canto di mantra, ovvero quella pratica antichissima, nota sin dagli albori della civiltà ai quattro angoli del mondo. 


Se questa pratica viene ripetuta con costanza è garantito, secondo il parere di chi la esercita, un’apertura mentale ed uno stato di pace unico, riuscendo inoltre a cogliere la vera essenza della natura umana.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO