COSA PIACE ALLE DONNE DEGLI UOMINI

PIACE DONNE

Chi non ama essere piacente? Quindi spesso ci si chiede cosa può guardare l’altro di me, cosa può colpire? Anche gli uomini se lo chiedono. Ma cosa guardano le donne in uomo? Ricchezza o simpatia? Fisico e muscoli o intraprendenza e sicurezza? Le donne guardano delle cose e gli uomini pensano che ne guardano altre e ne sono convinti. Quindi!


Pensano di sapere quello che le donne vogliono da un uomo, quando forse non lo sanno neanche le stesse donne cosa vogliono veramente e quindi se ne sentono di tutti i colori. Fatta qualche ricerca e posta qualche domanda, cerchiamo veramente di capire cosa guardano le donne in un uomo. Se è possibile.  In linea di massima si può pensare che per piacere generalmente all’altro sesso basta essere se stessi, essere normali, disinvolti, spigliati, sinceri. Si può essere attenti al generico oppure al particolare, con tutta una serie di bizzarie varie, ma infondo uno può essere amato per quello che è, incluse le caratteristiche scomode a volte perfino odiate. Non c’è sempre bisogno di cambiare, di adeguarsi a questo oppure a quello, a degli stereotipi che la massa ci indica. Si può essere amabili e desiderati in tanti modi diversi. Si può essere sicuri o timidi, in certi casi la timidezza è più apprezzata, perchè quel tenero comportamento da impacciato che spesso è socialmente inadeguato, risulta almeno vero e franco. Di solito due sono le linee guida conosciutte. Quelle secondo le quali le donne ti vogliono se sei ricco oppure se sei molto bello e la scelata poi dipende dai fini. Capita di vedere una donna bella con un uomo ricco anche se molto più grande. Anche se brutto va bene ed è proprio in questo caso che uno pensa che lui avrà un sacco di soldi. Però forse questo luogo comune che per conquistare una bella donna devi essere necessariamente bello o ricco, forse non è totalmente vero, anzi è tanto sbaglaito quanto scontato

E’ anche vero che la bellezza e il soldo danno sempre una grande mano. Alcuni uomini ed anche parecchie donne sostengono che nella scelta tra uomo bello ma sfigato ed uno più brutto ma intraprendente e sicuro di se, quest’ultimo, attira molto di più ed ha più possibilità di conquistare una donna. Poi bisogna valutare anche la donna com’è. Un sempliciotto anche se bello ma ha una forte timidezza con la ragazze, ha paura del primo bacio, o di azzardare, non otterrà risultati. Un bell’aspetto colpisce sempre ma dopo una chiacchierata se vien fuori la stupidità offusca la bellezza. Oltre la ricchezza o il bell’aspetto un uomo può essere allegro, ottimista, felice ed in grado di rendere felici gli altri. La felicità è sempre la prima risposta fornita dalle persone alle quali è stata rivolta la domanda. C’è chi punta sull’intelligenza, chi sulla correttezza o sulla benevolenza. Altri ancora sono ammirati per la fiducia che loro ripongono nella vita ed in tutte le cose che affrontano. Quindi possiamo dire che la correlazione tra bellezza-denaro e la capacità di attrarre non è tanta, ma piuttosto bassa. La teoria prevalente afferma che quando un bell’uomo o un bel ragazzo cerca un primo approccio con l’altro sesso guadagna delle reazioni leggermente migliori rispetto agli altri, e questo gli dà sicurezza in se stesso, pertanto è più probabile, ma non sicuro comunque, che sviluppi più energia interiore. 

Questo accade prevalentemente quando l’uomo è ancora abbastanza giovane. Se si parla di qualcuno più grande che quindi cerca un approccio anche con l’altro sesso più grande comincia a prendere piede anche il fattore economico. La famigerata ricchezza. La ricchezza qui può fare parecchia differenza. Purtroppo si, esistono tante donne che vanno a caccia di denaro ma forse poi non sono tantissime oppure forse io sbaglio le mie considerazioni. Per riepilogare un attimo quello che è stato detto, un bell’aspetto e un bel conto in banca fanno la differenza, ma pare, ribadisco pare, che non sono fattori predominanti in assoluto, in quanto, le cose veramente importanti sono altre. Cioè. E’ importantissimo capire anche quello che cerca la donna da conquistare. Quando si parla di rapporti tra uomo e donna è tutto molto complesso. Anche un uomo se guarda una donna non guarda sempre la stessa cosa,ma dipende dalle situazioni. Ad esempio, un uomo, in una donna che può essere solo di una sera guarda delle cose, in un'altra con cui stringere una relazioni, guarda altro. Lo stesso è per la donna.

IN UN RAPPORTO OCCASIONALE
Una donna in cerca di avventura spesso cerca un uomo con caratteristiche di forza, di decisione, simpatia e sicurezza. Un uomo che sia sfacciato senza remore, deciso, uno che inizia con una battuta e non si demoralizza davanti ad un primo no. Che sappia ridere e far ridere e divertire con leggerezza. Sono importanti queste caratteristiche perché con la sicurezza in se stesso si fa centro.

IN UNA RELAZIONE
Una donna in cerca di una relazione vuole ben altro e cerca cose diverse rispetto a un’avventura. Le volontà sarebbero tante forse innumerevoli ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra e parliamo solo di qualche aspetto. Sicurezza e affidabilità e non parliamo di un’autovettura. Una donna vuole un uomo su cui si può sempre contate sul quali si può fare affidamento, che deve esserci sempre soprattutto quando lei ne ha più bisogno. La presenza e disponibilità è una costante tra le richieste di tutte le donne. Qualità richiestissime.

Per un uomo la cosa più difficile da capire è cosa cerca la donna che in quel momento si vuole conquistare. Ricordarsi che se una donna dice si, in realtà vuol dire no, se dice no, non si sa cosa vuol dire, se dice forse il significato non lo conosce nessuno.  Quindi bisogna stare molto attenti per non sbagliare atteggiamento. Perché? Se ti vede solo un uomo da una botta e via è ovvio che lei non voglia di più da te. Se la cosa è reciproca nessun problema. Ma se al contrario tu uomo vuoi di più da lei, devi assolutamente darle più affidabilità  e sperare che lei sia in sintonia. Nel caso in cui ti vede come uomo da relazione non sbagliare ad essere come quello da avventura altrimenti ti molla subito senza altre possibilità. E’ un casino! Poi in tutto questo va detto che in parte dipende pure dal tipo di uomo. Faccio qualche esempio con il timido, il muscoloso o con poco sedere.

TIMIDO
Ci sono donne che apprezzano l’uomo timido ed altre che non apprezzano, perché alcune lo associano a fonte di tenerezza, dolcezza e sensibilità, romanticismo ed amano questa parte che viene solitamente definita come una caratteristica prettamente femminile, ed altre che interpretano la timidezza come troppo femminilità e poca mascolinità. Questa ultime volgilo l’uomo forte che deve farle sentire al sicuro. Riflettendoci, tutto ciò è anche associato al successo che ogni uomo ha nella sua vita. In parole povere il legame con la timidezza c’è e può essere dannoso ma viene percepito diversamente dai timidi.

MUSCOLOSO
Qui molto dipende dal gusto della donna c’è a chi piace e a chi non piace proprio. Ma soprattutto dal modo in cui la persona che veste quei muscoli si comporta e si atteggia. Alcuni uomini si concentrato su degli obbiettivi che vanno oltre la semplice apparenza e ai quali piace modellare il corpo, piuttosto che semplicemente metterlo in vetrina. Questo provoca da una parte una certa attenzione, ammirazione che può portare su di se lo sguardo del sesso femminile che fissano con entusiasmo. Donne giovani o adulte che guardano ed apprezzano gli uomini muscolosi in generale. Danno l’impressione di un aspetto sano, giovanile e curato. Per altre donne il muscolo troppo marcato può apparire poco raffinato addirittura volgare, sinonimo di persona poco intelligente e piuttosto superficiale che si sofferma in modo eccessivo e fanatico sull'aspetto fisico.

POCO SEDERE
Avere poco sedere è sinonimo, secondo i canoni, di poca bellezza. I canoni di bellezza sono stati ben definiti dai greci in passato. Ad esempio i bronzi di Riace hanno delle forme che non sono piatte al riguardo ma piuttosto armoniche e pronunciate. Questo è un po’ come per i maschietti che vogliono un fondo schiena femminile tondeggiante e non piatto. Per le donne vale uguale. 

UNA DONNA VUOLE
un uomo forte che possa vivere la sua vita. Essere il punto fermo nella vita di una donna, che apprezza la capacità di un uomo di essere maturo ed autosufficiente, unita all’intenzione di vivere insieme. Le donne vogliono uomini che siano audaci e avventurosi;
un uomo fiducioso che sappia di essere valido e di saperlo far trapelare, con compostezza e decisione, senza essere necessariamente ricco, bellissimo o fornito di altre grandi doti;
un uomo passionale che non si comporti da stronzo. Il calore è ciò che le donne vogliono sentire  veramente ed in modo sincero. Uno che tratta le persone con cura ed empatia, un uomo che sappia come relazionarsi con le persone;
un uomo tranquillo che sia in grado di ascoltare e che sia in grado di essere di conforto, con la sua capacità di comunicare la giusta condizione al momento adatto e nel modo corretto;
un uomo leale e trasparente che se pur forte, fiducioso e dominante, sia in grado di mostrare veramente chi è, facendo vedere che ha un suo lato vulnerabile, empatico e imperfetto. Siamo essere umani e come tali siamo sempre e comunque imperfetti;
un uomo che nella vita deve sempre avere un obbiettivo da raggiungere, una meta da conquistare e non uno che si ferma e si accontenta di quello che ha, seppure può essere tanto, ma uno che vive sempre con lo stimolo di una nuova missione da raggiungere;
un uomo che deve anche trasmettere sensualità perché le donne amano gli uomini che non hanno paura di mostrare il loro lato sensuale e di far impazzire una ragazza per l’accumulo di sesso.

Ora è più chiaro cosa fare, come comportarsi? Se vuoi conquistare un certo tipo di donna devi essere in un modo, se ne vuoi un altro tipo devi essere diverso. La notizia bella è che comunque farai ti è concesso sbagliare, e ti è ancvhe permesso di cambiare per lei. Se riesci ad essere il tipo di uomo perfetto per lei è meglio, ma la perfezione non esiste e quindi ti vorrà cambiare. Dopo che sarai diventato come lei ti vuole, lei probabilmente ti lascierà. Buona fortuna! 

Commenti

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO