UN VISTO PER LONDRA

BIG BEN LONDRA
BIG BEN LONDRA
 

C’è una proposta di legge per creare un “visto per Londra” nell'epoca post-Brexit. Un pass che permette agli immigrati europei di risiedere e lavorare solo a Londra, aggirando restrizioni e controlli imposti dal governo.


Quindi dopo il famoso voto che ha determinato la Brexit, il governo, corre ai ripari concedendo agli immigrati delle agevolazioni se vogliono trasferirsi per lavoro nella bellissima Londra. Non è, sia ben chiaro, una benevola concessione, è solo una scelta obbligata,  secondo Sean McKee, direttore della London Chamber of Commerce, che l’ha proposto, in quanto, senza gli immigrati, ci sarebbero seri problemi di stabilità.

Per potersi recare a Londra per lavoro si farà un iter che produrrà un numero identificativo, che consente si la permanenza lavorativa nella capitale, ma non permette di andare altrove nella Gran Bretagna. Nelle valutazioni devono impegnarsi anche le aziende che devono dimostrare di essere quasi costretti a dare quel lavoro all’immigrato.

Secondo il sindaco Sadiq Khan, sembra alquanto irrealizzabile in quanto a Londra non esiste una frontiera indipendente, ma promette di volersi impegnare per tutti i talenti stranieri di cui il governo della Grand Bretagna ha bisogno.

Il progetto, tuttavia, rischia di incontrare seri ostacoli insormontabili. Con il tempo si vedrà.
 
BANDIERA GRAN BRETAGNA
 

 

Commenti

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO