SI RICOMINCIA

AREA GIOVANI

scuola giovinazzoDa ormai tre giorni, le porte degli istituti scolastici si sono riaperte per accogliere, i tanti studenti che tristemente sono pronti a ripartire, per percorrere un nuovo anno scolastico.

Spesso sentiamo dire dagli adulti che sono proprio questi gli anni migliori in cui si fanno nuove esperienze, si creano nuove amicizie e si inizia realmente a crescere. La scuola è crescita, è davvero il mezzo grazie al quale, ogni adolescente pone le basi per il proprio futuro e inizia a definirsi.

Non parlo, però, di una crescita esclusivamente culturale, anche se proprio tramite la cultura ed il sapere ognuno di noi può realizzare il proprio sogno di diventare ciò che oggi la nostra immaginazione rivela.

scuola giovinazzo
 
scuola giovinazzoLa scuola, quindi, non deve essere percepita come un gran nemico che ha un unico scopo: ostacolare la vita degli studenti costringendoli a svegliarsi presto la mattina e a restare seduti per ore cercando di portare a termine tutti i compiti assegnati. Queste sono solo le prime responsabilità che sono affidate ad ognuno di noi e che ci preparano alla vita reale, la vita del lavoro che ci attenderà dopo la scuola.

La scuola inoltre, ci costringe a condividere una piccola parte della giornata con i nostri coetanei, anche con coloro con cui non avremmo mai pensato di poter diventare amici e invece la maggior parte delle volte è proprio questo che accade: ci si lega e si instaurano, in questo modo, dei veri rapporti che ci segnano.

scuola giovinazzo

Si impara così a non giudicare un libro dalla copertina ma a saper scavare, ad andare a fondo e conoscere il lato positivo, il bello di ogni persona e cercare di coglierlo e custodirlo.

Sono felice che si ricomincia.
                                                                                          autore 17 anni
                                                                                                                   Dalila

 

Commenti

Post popolari in questo blog

IL SIGNIFICATO DELL’ALBERO DELLA VITA. SIMBOLOGIA

LE DONNE. ALDA MERINI

PABLO NERUDA. SE SAPRAI STARMI VICINO

REALIZZARE UN VELENO